Nautinews    
   
 
  22-03-2017
TAVOLA ROTONDA SULLA MOBILITA' ACQUEA SOSTENIBILE 9 APRILE 2018




Tutti concordi che la direzione sia quella della mobilità acquea sostenibile e pareri favorevoli anche dopo le prove in acqua su quattro imbarcazioni ibride messe a disposizioni dei partecipanti all’evento organizzato da Assonautica Venezia presso l’isola della Certosa.

Un’occasione per presentare alle autorità e agli operatori del trasporto, merci e persone, il sistema Transfluid, un’azienda di Gallarate che opera da 60 anni nel settore delle trasmissioni industriali e che da qualche anno ha messo sul mercato un sistema industriale ibrido che viene venduto in tutto il mondo. Stamane infatti erano presenti anche alcuni operatori da Ungheria, Germania, Albania, Olanda e Giappone, interessati a conoscere questa tecnologia italiana.

“Su nove morti nel mondo, una è dovuta all’inquinamento. Basta questo dato per far capire l’interesse che ci deve essere per questo argomento, anche a Venezia, dove la qualità dell’aria è pari a quella di Mestre” ha introdotto il convegno il presidente di Assonautica Roberto Magliocco, ricordando brevemente la battaglia dell’associazione che da 15 anni promuove la mobilità acquea sostenibile a Venezia.

Sono intervenuti il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e l’assessore ai trasporti Renato Boraso, il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro, Andrea Siega del Provveditorato alle Opere Pubbliche, il capo della 2° sezione navale dell’arma dei carabinieri Roberto Michelutti.

Grandissima partecipazione da parte degli operatori del settore trasporto merci e persone, della cantieristica e di altre istituzioni.

Il resoconto della giornata lo trovate sul numero 100 e 101 di Lagunamare.






 


Home  

   
 
Assonautica Provinciale Venezia Isola Nuova del Tronchetto, 14 30135 Venezia Telefono: 041786 308/309
Chioggia Sede di Venezia Cavallino-Jesolo-Eraclea Caorle Bibione