Normative    
   
Vademecum del diportista  
  24-06-2004
Proteggiamo la laguna: Le sette regole d' oro per il buon diportista

I) La Laguna e unica
╚ un ambiente irripetibile, ci sono voluti secoli e secoli e l'intervento oculato dell'uomo per mantenerla in equilibrio: non acque putride e stagnanti nŔ un tumultuoso braccio di mare.
Contribuisci anche tu a difenderla e preservarla.

2) La Laguna va rispettata
Rispetta e fa rispettare i limiti di velocitÓ, i divieti, e, pi¨ di tutto, non provocare onde inutilmente se non in mare aperto, lontano
dalle rive e da altre unitÓ.
Non correre sopra i bassi fondali, segui sempre i canali segnalati se procedi a motore.

3) La Laguna Ŕ vita
Non raccogliere conchiglie e molluschi e non catturare pesci in fase giovanile, sotto misura, per permettere loro di raggiungere la maturitÓ e quindi di procreare e moltiplicarsi, altrimenti impoverirai le nostre acque e decreterai la loro fine.

4) La Laguna Ŕ pace
Non generare rumori inutili, non tenere in moto il motore quando non serve.
Per caricare le batterie opta, quando puoi, per i pannelli fotovoltaici o per i generatori eolici.Anche la radio e lo stereo non occorre tenerli a tutto volume.

5) La Laguna non Ŕ una pista
Per goderla appieno non devi aver fretta, ammira i suoi scorci e i suoi panorami.
Evita di passare troppo vicino ad altre barche, non devi dimostrare a nessuno di essere il pi¨ veloce.
Se qualcuno corre troppo o fa troppe onde non esitare a redarguirlo.

6) La Laguna non Ŕ un immondezzaio
Anche i prodotti cosiddetti "biodegradabili" impiegano molto tempo per essere smaltiti naturalmente.
Non gettare nulla in acqua per nessuna ragione.
Programma sempre di riportare a terra gli scarti e gli avanzi e privilegia, per quanto possibile, la raccolta differenziata.

7) Salviamo la Laguna
Aiutaci a salvarla e cerca di essere di esempio per gli altri. Se vedi comportamenti anomali, pericolosi o inquinanti non farti scrupoli, denunciai i e avvisa subito la Guardia Costiera telefonando al numero verde 1530.
 


Home  

   
 
Assonautica Provinciale Venezia Via XXII Marzo, San Marco 2032 30124 Venezia tel/fax 041 5210274
Chioggia Sede di Venezia Cavallino-Jesolo-Eraclea Caorle Bibione