Assonautica    
   
Diario di Bordo: 5 – 15 maggio 2005 (di Gianni Darai)  
  15-06-2005
BOFFALORA – MILANO……….Km. 25

Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Domenica 8 maggio: si riprende la navigazione e lungo il percorso incontriamo ville padronali, giardini, lavatoi, risaie e numerose chiaviche per il prelievo dell’acqua di iorrigazione.

Il sole è forte e ci fermiamo per uno “spritz” vicino ad Abbiategrasso, da qui il Naviglio Grande si allontana dal corso del Ticino che fino a quel momento scorreva quasi parallelo e si dirige decisamente verso Milano, a mezzogiorno arriviamo a Gaggiano, anche qui la riva è restaurata ed attrezzata per l’ormeggio, ci leghiamo in fila indiana davanti alla piazzetta dove, in nostro onore, è stato organizzato un mercatino.

Qui ci fanno vedere anche una villa veneta che ha visto la presenza di una leggendaria dama Cornaro. Saluto da parte delle autorità locali e, dopo un rinfrancante buffet e la classica foto di gruppo sul ponte della ridente cittadina, si riparte.

Si prosegue a lento moto sino ad incontrare i primi gruppi di caseggiati che diventano sempre piu’ numerosi. Ecco siamo ormai alle porte di Milano ed improvvisamente da un ponte un gruppo di persone ci lancia fiori e ci saluta con una allegra banda musicale.

Attraversiamo un lungo tratto costellato su entrambe le rive da artisti che espongono i loro lavori e che ci salutano, è in corso infatti la manifestazione “Pittori sui Navigli”e così arriviamo sino nella darsena milanese. Qui, come da programma, ci attende una piccola folla di persone che sono state invitate a provare i nostri mezzi ecologici a GPL, a gruppi di cinque-sei li imbarchiamo e li portiamo in giro.

Nel frattempo il presidente A.M.V. Montavoci, il presidente degli Amici dei Navigli Malara, il vicepresidente Assonautica Schiavi, il vicepresidente A.M.V. Cecconi, il maresciallo Santoni e il tecnico Censi prendono parte ad una conferenza stampa ad alto livello in previsione della prossima riapertura delle prime due conche sul Naviglio Pavese, quella detta della Conchetta e quella Fallata e sull’utilizzo di combustibili alternativi a basso impatto ambientale.

Dopo la dimostrazione e la conferenza stampa si ricaricano i mezzi sui carrelli in previsione di affrontare il giorno dopo un’altra serie di trasferimenti terra-acqua.

Cena alla sera in un ristorante sui Navigli con la presenza di un prestidigitatore di incredibile bravura che sbalordisce i presenti.
 


Home  

   
 
Assonautica Provinciale Venezia Isola Nuova del Tronchetto, 14 30135 Venezia Telefono: 041786 308/309
Chioggia Sede di Venezia Cavallino-Jesolo-Eraclea Caorle Bibione