Assonautica    
   
Diario di Bordo: 21 aprile – 4 maggio 2007 (di Gianni Darai)  
  11-06-2007
21/04 I Preparativi

Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine Click per Zoom Immagine

Sabato 21 aprile: I Preparativi
All’alba delle 7 del mattino da Venezia partono i vari componenti formanti i cinque equipaggi previsti in rappresentanza dell’Associazione Motonautica Venezia, di Assonautica, della Canottieri Bucintoro, degli Amici dei Navigli e di Legambiente.

Partenza assonnata e movimentata da una portiera chiusa sulle mani del nostro “generale”. Nulla di grave, un po’ di ghiaccio e via.  Sosta successiva a Campodarsego (PD) dove l’amico Gibellato ci ha già preparato barche e carrelli.

Saluti a chi resta ed inizia il viaggio della lunga carovana alla quale si sono aggiunti i mezzi dei nostri”angeli custodi”, quelli della Guardia di Finanza che ci accompagneranno lungo tutto il tragitto, sia via terra che via acqua, risolvendoci con la loro professionalità e bravura non pochi problemi e difficoltà.

 

Ulteriore sosta a Brescia dove era concordato l’appuntamento con gli altri partecipanti (arrivando così ad un totale di 30 persone) ed infine tutta una tirata sino a Locarno in Svizzera.

 

Esilarante il fatto occorso al gruppo che ci attendeva all’uscita dell’autostrada quando, vedendo fermarsi una paio di macchine con dei gommoni carrellati gli sono andati incontro con relativi saluti, baci ed abbracci agli occupanti…..ma non eravamo noi. Breve spiegazione agli stupefatti interlocutori e…saluti con un umoristico:” E’ stato bello lo stesso!”.

A Locarno, in piazza, ci attendeva uno stuolo di autorità ed una conferenza stampa nel castello, sede della municipalità, dove il sindaco Carla Speziali, il presidente della regione insubrica Paolo Ravaioli e quello dell’associazione Locarno-Venezia Angelo Torriani accoglievano i simpaticamente definiti “novelli argonauti” con una serie di filmati su precedenti esperienze e con uno scambio di doni e riconoscimenti.

Poi tutti alla nave club Balena, nel porticciolo turistico, per un banchetto propiziatorio e per i necessari preparativi per il giorno dopo.

Pernottamento presso il locale Ostello dove il nostro”generale” chiude la sua serie sfortunata con la sparizione (ma se ne accorgerà dopo due giorni) di un po’ di Euro……………e per fortuna che siamo in Svizzera.

 


Home  

   
 
Assonautica Provinciale Venezia Isola Nuova del Tronchetto, 14 30135 Venezia Telefono: 041786 308/309
Chioggia Sede di Venezia Cavallino-Jesolo-Eraclea Caorle Bibione