Project Description

Salone Nautico di Venezia 2022

Assonautica partecipa alla terza  edizione del Salone Nautico di Venezia organizzato da Vela, che si terrà dal 28 maggio al 5 giugno 2022 in Arsenale, simbolo del potere e della potenza militare della Repubblica Serenissima e cuore della sua industria navale. Come sempre, troverete il nostro stand dentro la Nappa 90 al n. 18.

Gli spazi espositivi sono distribuiti su un bacino acqueo, con 50.000 mq e oltre 1.000 metri lineari di pontili per esposizione, 240 ormeggi dedicati a yacht e superyacht, vela e altre tipologie di imbarcazioni. Uno spazio espositivo outdoor di 30.000 mq, e uno spazio espositivo indoor di 5.000 mq. Sono presenti le eccellenze della nautica da diporto internazionale, spesso con le world premiere dei loro principali yacht.

Un evento che esplora ogni aspetto del navigare e costruire imbarcazioni: design, motori, ambiente.

Assonautica sarà presente con uno proprio stand e collabora con Vela ad una serie di eventi, dalla E-Regatta ad un ciclo di convegni e presentazioni.

Il bacino acqueo:

  • 50.000 mq per esposizione in acqua
  • Più di 1.500 metri di pontili e banchine
  • Più di 250 ormeggi in acqua
  • Più di 200 spazi per barche a terra
  • 13.000 mq per prove in acqua
  • L’area espositiva:
  • 10.000 mq per esposizione al coperto
  • 30.000 mq per esposizione open air

 

Esposizione nel bacino acqueo (Darsena Grande):

Area «Piazzale della Campanella»

Esposizione di natanti storici e militari e imbarcazioni tradizionali veneziane

Esposizione nel bacino acqueo (Darsena Grande):

  • Main Yacht Riviera

Caratteristiche:

  • Ormeggi per l’esposizione di imbarcazioni da 10 a 35 metri di lunghezza
  • Dotazioni: allaccio elettrico, acqua
  • Possibilità di allestire un desk di accoglienza e una area hospitality

Fiera Open Air

Caratteristiche:

  • Spazi espositivi a terra per imbarcazioni sotto i 10 metri di lunghezza
  • Dotazioni: allaccio elettrico, acqua
  • Possibilità di allestire un desk di accoglienza e una area hospitality

 

L’esposizione al coperto: le Tese delle Nappe

Sono tre tese comunicanti di grandi dimensioni per un totale di oltre 3.500 mq, pienamente restaurate nel rispetto della struttura architettonica originale con la valorizzazione delle ampie e luminosissime volte che caratterizzano gli spazi. Vennero edificate a partire dal 1525 nel periodo di sviluppo dell’Arsenale Novissimo (1473-1573) lungo il muro nord dell’Arsenale. Realizzate come “volti d’acqua” ovvero cantieri acquatici, hanno mantenuto a lungo tale peculiarità sino all’interramento eseguito dal 1880.

 

L’esposizione al coperto: le Tese delle Nappe

Sono tre tese comunicanti di grandi dimensioni per un totale di oltre 3.500 mq, pienamente restaurate nel rispetto della struttura architettonica originale con la valorizzazione delle ampie e luminosissime volte che caratterizzano gli spazi. Vennero edificate a partire dal 1525 nel periodo di sviluppo dell’Arsenale Novissimo (1473-1573) lungo il muro nord dell’Arsenale. Realizzate come “volti d’acqua” ovvero cantieri acquatici, hanno mantenuto a lungo tale peculiarità sino all’interramento eseguito dal 1880.
L’esposizione al coperto: le Tese delle Nappe

Stand modulari da 6 mq e fino a 128 mq.
Dotazione base: allaccio elettrico 1,5Kw, arredamento standard

 

Le altre aree:

  • Ristoranti e bar
  • Area relax e didattica
  • Area per la “Voga alla veneta”
  • Esposizioni della Biennale Arte 2021
  • Spazi per meeting e eventi privati

 

Per diventare espositore o ricevere informazioni clicca qui:

Diventare Espositore – Salone Nautico Venezia 2022