Guido Cappellini Vince la 71ª Edizione del Raid Pavia-Venezia

Guido Cappellini ha trionfato nella 71ª edizione del Raid Pavia-Venezia, la più lunga competizione di motonautica del mondo (413 km) in acque interne, organizzata dall’Associazione Motonautica Pavia in collaborazione con l’Associazione Motonautica di Venezia.

Il pilota del team Abu Dhabi Marine Sports ha sbaragliato la concorrenza dei 148 equipaggi partecipanti, provenienti da paesi come Stati Uniti, Sudafrica ed Emirati Arabi Uniti, completando il percorso in 1h45’39”. Gianluca Roda dello Yacht Club Como – MILA (2h10’01”) e Christian Cesati del Club Nautico Gabbiane (2h12’23”) hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo posto.

Angelo Poma, Vicepresidente del Comitato Organizzatore, ha espresso la sua soddisfazione: «Nonostante le sfide meteorologiche che ci hanno costretto a cambiare la linea del traguardo e la sede della premiazione, questa edizione del Raid è stata un grande successo, sia per lo spettacolo offerto sia per la partecipazione del pubblico».

Giampaolo Montavoci, Presidente dell’Associazione Motonautica di Venezia, ha dichiarato: «È stato un evento straordinario, reso possibile dalla passione di tutti, nonostante le difficoltà logistiche e atmosferiche. Questa edizione ha dimostrato il valore della solidarietà e dell’unione nella motonautica. Anche se la premiazione non si è svolta all’Arsenale di Venezia, il Salone Nautico ci ha sostenuto, e ci prepariamo già per il prossimo anno con un grande trofeo in onore della passione dimostrata da tutti i partecipanti».

L’evento è stato realizzato grazie al supporto della Regione Lombardia, della Camera di Commercio di Pavia, del Comune di Pavia, della Regione Emilia Romagna, della Regione Veneto, del Comune di Venezia e dell’Azienda Interregionale per il fiume Po.